IL CENTRO ANTI-VIOLENZA LA NEREIDE, TELEFONO DONNA Onlus insieme al Consorzio Universitario “Megara Iblea”-Università di Messina e con il patrocinio e il sostegno economico dell’Assessorato Alle Politiche Sociali della Provincia Regionale, ha presentato a tutta la stampa , giovedì 28 febbraio alla Sala Costanza Bruno della Provincia, il Bando di concorso PRIMO PREMIO GIORNALISTICO “IN/FORMARE PER PREVENIRE”.

Obiettivo del premio è quello di sensibilizzare la stampa – ed in particolare gli aspiranti pubblicisti e giornalisti – alla tematica della violenza sulle donne, ormai divenuta una emergenza mondiale.

Possono partecipare, con l’iscrizione al concorso che è gratuita, tutti gli studenti regolarmente iscritti alla Facoltà di Scienze della Comunicazione – Sede di Priolo G.

L’iscrizione al concorso è gratuita, e la corresponsione pecuniaria sarà così aggiudicata: primo classificato la somma €500,00, al secondo € 300,00 ed al terzo € 200,00.

I candidati dovranno consegnare – entro 31 marzo – direttamente alla segreteria della Facoltà – Contrada Cava Sorciaro – il proprio elaborato di max 4.000 battute spazi inclusi, sul tema della violenza sulle donne raccontando un fatto di cronaca sotto forma di articolo o d‘inchiesta in originale + 5 fotocopie, in una busta anonima e sigillata, nella quale dovranno inserire un’altra piccola busta contenente le proprie generalità, i recapiti, l’indicazione dell’anno di frequenza e la scheda di partecipazione debitamente compilata e firmata.

Tutti i partecipanti al concorso riceveranno l’invito alla cerimonia di premiazione che si terrà nel mese di aprile 2008.

La Giuria del premio – composta da 5 persone in rappresentanza dell’Associazione, degli Enti promotori nonchè da due rappresentanti della stampa – deciderà la attribuzione dei premi – a proprio insindacabile giudizio.

Contestualmente sono stati presentati altri eventi programmati per il mese di Marzo da questa Associazione :

  • 8° CORSO GRATUITO di Difesa Personale – riservato a sole Donne di tutte le età
  • PROTOCOLLO D’INTESA–La Nereide-Telefonodonna ed Amnesty International , insieme nell'organizzazione di varie attività
  • PROTOCOLLO D’INTESA -con Comuni della Provincia e con l’Associazione “Vita Nuova”di Ragusa ed altri Enti.
  • SEMINARIO – FORMATIVO rivolto alle Forze dell’ordine al completo e alle Istituzioni, programmato per il mese di Aprile prossimo.
  • Incontro “DONNE VITTIME DI VIOLENZA SI RACCONTANO” –presso la Sala Costanza Bruno –31 Marzo ore 10, insieme ad Amnesty Internationale e con il sostegno dello “Ufficio Pari Opportunità Provincia Regionale Siracusa”. Ospite eccezionale l’Avvocata Giovanna Fava, presidente del Forum Donne Giuriste Italiane di Reggio Emilia.

Adriana Prazio, presidente pro-tempore, Centro Antiviolenza La Nereide-Telefonodonna 0931 61000 – 3497586157

PRIMO PREMIO GIORNALISTICO “IN/FORMARE PER PREVENIRE”

IL PREMIO GIORNALISTICO “IN/FORMARE PER PREVENIRE” è promosso dal CENTRO ANTIVIOLENZA “LA NEREIDE”-TelefonoDonna,Onlus e dal CONSORZIO UNIVERSITARIO “MEGARA IBLEO”– UNIVERSITA’ DI MESSINA – con il patrocinio ed il sostegno economico dell’ ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI DELLA PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA .

Il premio

Consiste nella corresponsione della somma di euro 1000 ( euro 500 al 1° classificato, euro 300 al 2° classificato ed euro 200 al 3° classificato ) che verrà aggiudicata agli autori/autrici di un elaborato ( di max 4000 battute spazi inclusi), sul tema della violenza sulle donne, raccontando un fatto di cronaca sotto forma di articolo od inchiesta.

Obiettivo del premio

E' quello di sensibilizzare la stampa – ed in particolare gli aspiranti pubblicisti e giornalisti – alla tematica della violenza sulle donne, ormai divenuta una emergenza mondiale.

Con l’iniziativa si vuole, altresì, polarizzare l’attenzione dei media verso il variegato mondo del Volontariato, che si fa sempre più spesso carico di sostenere le vittime di stupri e di violenze di ogni genere, e ciò nell’ottica di “in/formare per prevenire”.

Chi può partecipare

Possono partecipare alla prima edizione del Premio Giornalistico tutti gli studenti regolarmente iscritti alla Corso di Laurea in Tecnologie dell’Istruzione e della Comunicazione FACOLTA’ di SCIENZE DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PRIOLO G. –

L’iscrizione al concorso è gratuita.

Come partecipare

I candidati dovranno consegnare – entro il 31 marzo - direttamente alla segreteria della FACOLTA’ – Contrada Cava Sorciaro - il proprio elaborato ( in originale cartaceo e 5 fotocopie) in busta anonima e sigillata nella quale sarà inserita un'altra piccola busta anch'essa anonima e sigillata contenente le generalità, i recapiti, l’indicazione dell’ anno di frequenza e la scheda di partecipazione debitamente compilata e firmata.

Tutti i partecipanti al concorso riceveranno l’invito alla cerimonia di premiazione che si terrà nel mese di Aprile 2008.

La giuria

La giuria del premio - composta da 5 persone in rappresentanza dell’Associazione e degli Enti

che hanno promosso il concorso nonché da due rappresentanti della stampa – deciderà la

attribuzione dei premi - a proprio insindacabile giudizio.

Più letti