Successo per il corso di autodifesa personale per sole donne.

Lo scorso martedì si è concluso il corso di autodifesa personale rivolto a sole donne di tutte le eta’, fortemente “voluto” dal Maestro Antonino Testa 5° Dan Ju Jitsu e dalla Associazione “La Nereide”- Centro Antiviolenza 0931 61000 - che crede nella necessità di fornire alle donne strumenti di autodifesa -oltre che contro le prevaricazioni sociali e psicologiche - contro le offese fisiche (maltrattamenti, botte, tentativi di stupri o scippi,etc). Risponde benissimo allo scopo il Ju Jitsu, l’arte della dolcezza o flessibilità, che è una disciplina orientale sviluppata dall’uomo per la sua sopravvivenza e difesa personale.

È adesso prezioso patrimonio anche delle donne. Ne hanno dato ampia dimostrazione le donne di tutte le eta’che numerose – hanno frequentato il Corso anzidetto e che in occasione della serata di chiusura dello stesso hanno sostenuto gli esami previsti ed ottenuto, guadagnandoselo sul campo, l’ambito attestato di frequenza. La Presidente pro-tempore Adriana Prazio, a nome dell’Associazione tutta, ha voluto mettere in risalto la sensibilità del maestro, Antonino Testa, che ha voluto porre la propria professionalità al servizio di una causa che sente profondamente, come ha dimostrato con la organizzazione di questo che è l’8° corso gratuito destinato a sole donne di tutte le età.

Con altrettanta disponibilità e capacità, Rebecca Testa - 2° Dan Ju Jitsu - lo ha affiancato in questa opera di divulgazione di una disciplina altamente formativa. Non è necessario avere muscoli di ferro: bastano le giuste tecniche e si può avere facile ragione di un energumeno qualsiasi.

“Ci siamo convinte noi della Associazione Antiviolenza – dichiara Adriana Prazio – che questa disciplina dovrebbe essere praticata già dalle bambine delle Prime classi della Scuola primaria. D’altra parte, nella stessa serata abbiamo visto all’opera anche bambini di 5 anni e fra questi il piccolo Stefano Ciranna, che riuscivano a mettere K.O. ragazzi molto più grandi e grossi di loro.

Ultimi ma non ultimi da ringraziare calorosamente il proprietario della palestra “New Olimpia club”Angelo Nazareno, ed il Comitato Provinciale del CSAIn di Siracusa”.

Più letti

  • Settimana

  • Mese

  • Tutte