Corso teorico pratico ed esperienziale per volontari ed operatori sul fenomeno della violenza

Con il patrocinio del Comune di Siracusa, della Provincia Regionale di SR, Dell'ASP SR, dell'INPDAP, Società Siracusana di Medicina e Chirurgia, del Tribunale per I Diritti del Malato, Cittadinanzattiva, Demetra Torino e CSVE,

Il Centro anti-violenza-Anti-stalking “La Nereide”Onlus che opera nella nostra Città ed in molti altri Comuni della Regione, in questi anni di intenso impegno sul campo, si è arricchita di vari punti di ascolto ed accoglienza distribuiti nel territorio, come lo Sportello c/o l’Ospedale Umberto I - Tribunale Diritti del Malato, c/o l’Ass. MARELUCE ONLUS; lo Sportello Rosa INPDAP ed altri ancora in ATS con altri enti privati e pubblici. In considerazione di ciò nasce l’esigenza di impegnare in questi sportelli un personale volontario altamente qualificato e supportato, in grado di “riconoscere” la violenza e di dare immediatamente idonee risposte anche a “non espresse” richieste di aiuto.

Il Centro anti-violenza-Anti-stalking “La Nereide”, avvalendosi della collaborazione dell’Associazione MARELUCE ONLUS, organizza il Per-corso: “La relazione di aiuto nella lotta alla violenza” . Corso teorico pratico ed esperienziale per volontari ed operatori sul fenomeno della violenza.

Obiettivi

  1. Acquisire professionalità nell'accoglienza di donne in situazione di grave disagio dovuto alla violenza;
  2. Aumentare l’empowerment
  3. Stress Management
  4. Acquisire competenze specialistiche nella relazione d’aiuto, imparare a gestire dinamiche conflittuali
  5. Acquisire competenze nel lavoro in team
  6. Acquisire una comunicazione comune ed un approccio che abbia finalità comuni
  7. Sviluppare linee guide innovative in accordo con le direttive nazionali dei centri anti-violenza.

Destinatari

Il corso è rivolto, assistenti sociali, Operatrici, facilitatori, professionisti impegnati negli sportelli anti-violenza,agli operatori socio-sanitari, a tutti coloro che vogliono intraprendere attività di volontariato presso gli Sportelli del Centro anti-violenza e nella Casa Rifugio a pedagogisti, psicologi, medici, insegnanti, agli studenti universitari interessati ad un tirocinio presso i Centri anti-violenza, ai rappresentanti delle Forze dell'Ordine, degli Enti Locali, delle Cooperative Sociali e delle Associazioni delle province di Siracusa, Ragusa, Palermo, Messina, Enna, Caltanissetta che hanno siglato Protocolli d’Intesa con il Centro anti-violenza anti-stalking La Nereide, anche nell'ambito del Progetto “STOP- Sistema Territoriale Operazione Prevenzione”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio – Dipartimento dei Diritti e Pari Opportunità .

Il corso sarà strutturato in due livelli:

  1. Un livello base (8 ore di conoscenza e primo approccio del fenomeno ed altre 8 di acquisizione di conoscenze della prima accoglienza).
  2. Un livello avanzato (incontri mensili di 4 ore ciascuno di approfondimento e formazione permanente).
  3. Il livello Base di 16 ore si terrà nelle seguenti date: 13 e 27 Ottobre, 8 e 15 Novembre 2011, dalle ore 15.00 alle 19.00, presso i locali del CSVE- Centro Servizi per il Volontariato, sito in Corso Gelone, 103/ scala B, 1° piano.
  4. Il livello avanzato avrà inizio Giovedì 1 Dicembre con cadenza mensile di 4 ore ciascuno.

Programma

Le tematiche trattate riguarderanno:

  1. le tipologie della violenza contro le donne ed i bambini
  2. il maltrattamento familiare: la tipologia più frequente tra le violenze contro le donne
  3. gli indicatori della violenza familiare
  4. i percorsi delle donne, i centri anti-violenza e le Case di Accoglienza e/o Rifugio
  5. leggi e normative in materia di violenza
  6. metodologia dell’accoglienza; la ricezione telefonica.
  7. l’atteggiamento positivo, strategie assertive e comunicative
  8. la salute della donna - protocolli con le asp - rapporti con il personale medico e sanitario
  9. il lavoro di rete con le agenzie del territorio.

Docenti

Gli incontri saranno condotti da rappresentanti delle Forze dell’Ordine e da professionisti competenti nell'ambito della violenza di genere e altamente specializzati in tecniche avanzate di comunicazione

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

È previsto un incontro finale di verifica degli apprendimenti ; a coloro che avranno partecipato all’ 80% delle lezioni verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Gli Assistenti sociali riceveranno 16 crediti con quattro incontri.

Direttore del Corso Adriana Prazio, Presidente del Centro Anti-violenza Anti-stalking “La Nereide”,Onlus

Direzione Didattica Daniela Respini, presidente Associazione MARELUCE ONLUS.

Comitato scientifico: Presidente Daniela Respini, Docente inv. ISSR S. Metodio; Maria Agnello, Consulente Criminologa; Michele Assenza, Docente universitario a c.; Elino Attardi, Direttore Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza Umberto I° SR; Corrado Basile, Dirigente Divisione Anticrimine Polizia di Stato; Antonino Bucolo, Direttore U.O.C. Ginecologia e Ostetricia P.O. Umberto I° SR; Roberto Cafiso, Direttore Dipartimento Salute Mentale ASP SR; Gaetano De Grande Primario Urologo P.O. Umberto Ii°, Presidente Società Siracusa Medicina & Chirurgia, Giovanna Fava, Presidente Forum Donne Giuriste Italiane; Antonella Fucile, Resp. Ufficio Pari Opportunità Provincia Reg.le SR; Giovanni Girmena, Assessore Politiche Sociali e Famiglia Comune SR; Patrizia La Vecchia, Esperta in Diritto della famiglia; Lavinia Lo Curzio, Resp. URP ASP SR; Alfonso Nicita, Resp. Educazione alla Salute ASP SR; Maria Nigro, Coordinatore Amministrativo Distretto Ospedaliero SR; Lidia Pannuzzo, Assessore Pari Opportunità Prov. Reg.le SR; Maddalena Rabbito, Docente universitario a c.; Patrizio Schinco, Dirig. Resp. Centro Ascolto Vittime di violenza Az.Osp.“S.G. Battista” di Torino (Molinette); Marinella Spadaro, Docente universitario a c.

Più letti

  • Settimana

  • Mese

  • Tutte